21 Aprile 2019
[]

[]
news
percorso: Home > news > News Generiche

Konica Minolta diventa leader globale nella protezione dei dati in anticipo rispetto all´introduzione della normativa GDPR

25-10-2017 17:35 - News Generiche
In anticipo rispetto agli importanti cambiamenti nella normativa europea sulla privacy, il gruppo Konica Minolta presenta la sua nuova politica di protezione dei dati personali, ad ulteriore garanzia del primato che detiene nelle best practice globali in questo settore.

Questa politica lungimirante è stata annunciata in anticipo rispetto all´introduzione del regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR) dell´UE, che sarà applicato dal 25 maggio 2018. Descritta come la più importante modifica della regolamentazione della privacy dei dati negli ultimi 20 anni, la GDPR comporterà ampi cambiamenti per le imprese - sia imprese basate nell´UE che quelle extra UE che elaborano dati personali di cittadini dell´UE - migliorando significativamente i diritti e la protezione degli individui.
La policy Konica Minolta non si limiterà a rispettare i nuovi regolamenti, ma adotterà procedure ancora più restrittive.

Mentre le aziende si preparano per l´introduzione del GDPR, Konica Minolta accoglie con favore questa legislazione, mantenendo il proprio ruolo pionieristico in questo settore, attraverso l´introduzione in tutto il mondo di una politica di protezione dei dati che supera sia gli standard della normativa che la sua portata geografica predefinita. Spiegando questa vision, Ikuo Nakagawa, presidente di Konica Minolta Business Solutions Europe, ha dichiarato: "In Konica Minolta riconosciamo che la fiducia dei nostri clienti, partner commerciali, funzionari e dipendenti è la nostra risorsa più preziosa. Ci sforziamo di premiare questa fiducia non solo attraverso i migliori prodotti e servizi, ma anche soddisfacendo i più alti standard di conformità, sicurezza e responsabilità sociale".

Implementata con effetto immediato, la strutturazione della nuova policy del Gruppo Konica Minolta è la chiave per fornire la protezione dei dati migliore possibile. Oltre ad essere introdotta nei Paesi dell´Unione Europea - come richiesto dalla GDPR - la politica sarà applicata in tutte le filiali Konica Minolta in tutto il mondo, permettendo loro di sperimentare il più alto livello di protezione dei dati, indipendentemente da dove si trovano i clienti. Per garantire l´efficace attuazione operativa della politica e la continuità di conformità e di responsabilità a livello nazionale, il Gruppo Konica Minolta ha nominato un responsabile della protezione dei dati in ciascun paese in Europa. Questi manager riferiscono direttamente all´amministratore delegato di ciascuna delle organizzazioni nazionali di Konica Minolta e alla dottoressa Frederike Rehker, che coordina tutta l´organizzazione come responsabile per la protezione dei dati di Konica Minolta Business Solutions Europe. Questo ruolo centrale è un elemento chiave nell´approccio sistematico e strategico dell´azienda, coordinando le proprie attività nei vari paesi. Per una completa trasparenza nei confronti dei suoi clienti e dei suoi partner, Konica Minolta pubblica i dettagli della politica di protezione dei dati sui siti di ciascun paese.

Protezione dei dati fin dalla progettazione e di default
Il Gruppo Konica Minolta provvederà ad adottare adeguate misure tecniche e organizzative per assicurare che, per impostazione predefinita, solo i dati personali necessari per uno specifico scopo siano trattati. I dati personali verranno raccolti e trattati in conformità al regolamento e in modo equo e trasparente per proteggere i diritti individuali dei soggetti interessati. Sarà fatto ogni sforzo per assicurare l´accuratezza costante dei dati e, a prescindere dalle finalità, i dati personali non verranno conservati più a lungo del necessario. Inoltre, il principio della protezione dei dati dalla progettazione e di default verrà seguito durante lo sviluppo dei nuovi prodotti.

La sfida globale sulla sicurezza dei dati
Konica Minolta considera la sua leadership nella protezione dei dati come un´importante responsabilità - non solo per salvaguardare i propri clienti, ma anche per promuovere una maggiore consapevolezza tra le imprese per quanto riguarda il significato degli imminenti cambiamenti normativi. Secondo un sondaggio di IDC1, quasi l´80 per cento dei decisori in ambito IT non sono ancora pienamente consapevoli degli impatti del GDPR o addirittura non ne sanno nulla. Inoltre, del 20 per cento di operatori che ne sono consapevoli, solo il 20 per cento è compliant con i nuovi obblighi, il 59 per cento sta ancora lavorando verso la conformità e il 21 per cento non è preparato in alcun modo.

Allo stesso tempo, la necessità di implementare una protezione adeguata per i dati non è mai stata più grande in quanto le minacce alla sicurezza aumentano: oggi, il 73% di tutti i marchi, le organizzazioni e le aziende globali, sono già state vittime di attacchi di diniego di servizio (DDoS) (spesso come parte delle attività di furto di dati) e ci sono 3.700 attacchi DDoS ogni giorno2.

www.sosmu.net
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata